image image image image
Le esigenze personalizzateNei gestionali web-based Per gestire le procedure interne, è necessario disporre di un software gestionale aziendale. Quando le procedure sono molto personalizzate sull'azienda, è conveniente sviluppare l'applicazione gestionale internamente. Se l'applicazione è web non sarà necessaria alcuna installazione sui client e sarà possibile accedervi anche tramite internet Read the Full Story
Il miglior sistema di gestione dei clienti:Il CRM Il CRM (Customer Relationship Management)  rappresenta una categoria di applicativi mirati a gestire le relazioni con i clienti. Implementiamo un sistema web-based che aggiunge anche il vantaggio di consultazione tramite internet. In questa maniera è possibile consultare lo stato del parco clienti e recuperarne le informazioni anche in movimento tramite smartphone. Read the Full Story
la prossima generazionedel web-GIS Pubblicare i dati geografici sul web e permettere un'interazione differenziata a seconda dell'utilizzatore non è mai stato così facile. Le nostre applicazioni permettono nello stesso tempo l'elaborazione dei dati da illimitate postazioni e la pubblicazione delle informazioni (anche parziali) direttamente sul sito internet istituzionale. Read the Full Story
Siti web personalizzatirealizzati con CMS Il CMS è un sistema che permette l'aggiornamento di ogni parte del sito in totale autonomia da parte del cliente finale. Si può per esempio creare una sezione dedicata alle news e aggiornare solo gli articoli relativi a quella sezione. Oppure decidere di cambiare la veste grafica al sito ogni mese o modificare la posizione dei moduli ad ogni schermata. I siti basati su questa tecnologia sono i più moderni e utilizzano le più nuove tecnologie di sviluppo a disposizione. Read the Full Story

MA anche..

Gestione personale e controllo accessi

Installazione, formazione e assistenza su software e hardware di rilevazione presenze, gestione del personale e controllo accessi.

Learn More
Ajax

Nuove tecnologie


Le nostre applicazioni utilizzano le ultime tecnologie per la programmazione in maniera da sfruttare al massimo le prestazioni a disposizione degli utilizzatori.

Assistenza h24


L'assistenza non può aspettare! Questo è il nostro motto e i nostri clienti in tutta Italia già lo sanno.

Learn More

Compatibilità su ogni media


La proliferazione dei browser non è un problema. Garantiamo il funzionamento delle nostre applicazioni per tutti i tipi di browser (internet explorer, google chrome, firefox..)

L'apparenza non inganna!


La nostra offerta per le varie applicazioni copre anche l'aspetto grafico. Realizziamo studi tramite i migliori programmi di grafica vettoriale e li proponiamo ai nostri clienti per una loro approvazione. Non solo siti ma anche loghi e look delle applicazioni GIS e gestionali.

163937658-6ce50d7b-0bf3-4f4d-b461-4298cb78a540Lettore di ebook o tablet? Sembra che il nuovo dispositivo di lettura distribuito da Amazon non abbia ancora capito se essere un "semplice" contenitore di libri o un vero e proprio concorrente dell'iPad. Di sicuro il Kindle Fire costa "poco" se considerato come tablet, 200 dollari, ma troppo se preso con reader...

Di sicuro c'è la naturale deriva degli ebook reader in tablet che oltre a renderti a disposizione una libreria intera per allietare i tuoi viaggi in treno, ti permette anche di svagarti con le applicazioni più svariate messe a disposizione dall'ormai solito sistema operativo Android.

Free_WiFi_SpotLeggendo gli articoli sulla banda larga sui treni dell'alta velocità, che sembra non riuscire a decollare, mi sono ricordato dell'abolizione del decreto Pisanu sull'obbligo della raccolta delle informazioni degli utenti di wi-fi pubblici.

Andiamo con ordine: Trenitalia, per concedere la connessione ad internet agli utenti dell'alta velocità Torino-Napoli, chiede un numero di telefono sul quale inviare le credenziali di accesso al servizio. Fino al 2010 la procedura era obbligatoria per identificare gli utenti che sfruttavano le connessioni wi-fi, ma con il decreto milleproroghe del gennaio 2011, l'Italia si è adeguata agli standard mondiali sull'utilizzo di internet e non ritiene più un pericolo concedere la navigazione a "ignoti".

Page 9 of 11

9

MA Blog

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Login Form